LO SPAZIO DELL’ATTESA
di Emilio Lonardo

La passione di Emilio Lonardo per le arti, la filosofia, l’architettura, il cinema, la musica e il teatro conferisce alla figura di designer e progettista un’inclinazione umanistica per cui l’approccio alla materia è spesso espresso tramite discussioni sull’essenza del design e delle arti e presentazione di mostre o eventi sui temi.

Così l’autore indaga attraverso la sua ricerca poetica questi temi vestendoli di poesia, arte, forse spesso dimenticata ma che ha il compito di rendere manifesti questi vuoti e di riempirli attraverso il poeta che è uno scopritore.