Il maestro di don Giovanni.
Storie, racconti e aneddoti sul Santo Graal di Errol Flynn

Vincenzo Castaldo

Questo excursus di Castaldo alla ricerca di un film perduto o, più precisamente, sepolto nella caienna della produzione non riscattata dal tocco magico del cinemago Merlino di turno segna, invece, il primo e fondamentale punto a suo favore dimostrandosi sin dall’incipit una lettura piacevole e scorrevole, ampiamente alla portata anche di chi non arriva a considerare lo schermo e i suoi protagonisti come una delle principali ragioni di vita.
Il secondo bonus offerto riguarda la certosina ricostruzione della parte delle riprese di Il maestro di don Giovanni effettuate dal regista Milton Krims e la sua troupe nelle suggestive location della nobile cittadina di Lauro. Una delle tante pellicole condannate alla sparizione può delinearsi, così, ai nostri occhi nella sua unicità, le sue atmosfere, il suo humus produttivo e la sua creatività artigianale: una procedura oggi per fortuna invalsa, una volta smontate dalla critica postmoderna le barriere pregiudiziali di stampo crociano o marxista che da questo territorio escludevano a priori i titoli sforniti di pretesi valori, presunte essenze o ineffabili virtù artistiche. (…)

Valerio Caprara – storico e critico del cinema

Prefazione: Valerio Caprara

Postfazione: Alessandro Cecchi Paone

Prezzo18,00 euro