Premio Riccardo Massa

Tra i vincitori del Premio Riccardo Massa per la sezione Monografie il prof. Fabio Olivieri ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi di Roma Tre con il libro “Le professioni pedagogiche tra Italia ed Europa: percorsi di pedagogia professionale” Il volume avvia una prima sintesi comparativa tra le figure dell’educatore professionale socio-pedagogico e del pedagogista operando un raffronto tra l’Italia e il quadro europeo di 21 paesi, rintracciando anche  similitudini e differenze in ordine ai requisiti di accesso, alle funzioni e agli ambiti di pertinenza delle professioni riconducibili alla filiera educativa. Offre, inoltre, un quadro esplicativo più organico che possa orientare lo studente e il professionista nel saper cogliere le opportunità di collocamento offerte dal mondo del lavoro, tra Italia e Europa, tracciando un perimetro di competenze e di identità di ruolo fondate su elementi di diritto. La Monografia è stata pubblicata dalla casa editrice Il Papavero nell’ambito della collana scientifica Il Gomitolo, diretta da Anna Aluffi Pentini a cura dell’Ass.ne culturale L’Antro di Chirone.

Titolo: LE PROFESSIONI EDUCATIVE TRA ITALIA ED EUROPA: PERCORSI DI PEDAGOGIA PROFESSIONALE

Le professioni pedagogiche hanno svolto da sempre un’importante funzione di raccordo tra società e istituzioni, individui e gruppi, ma è solo in anni recenti che il loro ruolo è stato legittimato da un impianto legislativo di regolamentazione professionale. L’evoluzione del quadro di riferimento ha reso necessario e improrogabile un primo lavoro di sistematizzazione ed interpretazione delle fonti normative che interessano le figure dell’educatore professionale socio-pedagogico e del pedagogista. Il presente volume si propone, quindi, di avviare una prima sintesi comparativa tra questi due profili operando un raffronto tra l’Italia e il quadro europeo di 21 paesi. Lo studio è volto a rintracciare similitudini e differenze in ordine ai requisiti di accesso, alle funzioni e agli ambiti di pertinenza delle professioni riconducibili alla filiera educativa. L’intenzione è quella di offrire un quadro esplicativo più organico che possa orientare lo studente e il professionista nel saper cogliere le opportunità di collocamento offerte dal mondo del lavoro, tra Italia e Europa, tracciando un perimetro di competenze e di identità di ruolo fondate su elementi di diritto.

Autore: Fabio Olivieri
Fabio Olivieri è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze della Forma-zione dell’Università degli studi di Roma Tre dove ha conseguito il dottorato in Teoria e ricerca educativa e sociale. Docente per il laboratorio di Pedagogia sociale e per il tirocinio degli educatori professionali socio-pedagogici è esperto in consulenza educativa rivolta alle famiglie ed opera in qualità di formatore e supervisore per i professionisti del Terzo settore. I suoi ambiti di studio e ricerca riguardano le metodologie Appreciative applicate in ambito pedagogico, la supervisione professionale e le relazioni tra educazione e neurobiologia. Su questi temi vertono le sue principali pubblicazioni. È fondatore della rete nazionale dei Caffè pedagogici in Italia e presidente dell’associazione profes-sionale Co.N.P.Ed. (Coordinamento Nazionale Pedagogisti ed Educatori). Attualmente riveste la carica di giudice onorario presso la sezione civile del Tribunale per i minorenni di Roma.

Introduzione a cura di Vanna Iori

Anno edizione: Agosto 2020

Isbn 978-88-3294-016-9

e-book Euro 15,00

Clicca qui per aggiungere il proprio testo