Antonio Dello Iaco è un ragazzo avellinese di 17 anni. Frequenta il Liceo Classico Europeo al Convitto Nazionale “Pietro Colletta”. Segue i valori ambientalisti ed è un grande tifoso dell’Avellino calcio. Nel 2016 il suo primo racconto “Un’amicizia inseparabile” è stato selezionato dall’Accademia del linguaggio e pubblicato nella raccolta “Un racconto per il mondo”. Nel 2017 è sceso in campo per la tutela della sua città. Ha creato una raccolta firme sulla piattaforma “Change.org” per riqualificare lo storico Viale Italia. Grazie a questa petizione è riuscito a sbloccare i lavori di riqualificazione per l’antica arteria e la piantumazione di circa sessanta platani, simbolo del viale. Raccontando della sua iniziativa, nel giugno del 2018 ha vinto il “44° Premio della Bontà Sant’Antonio di Padova” sezione narrativa per la scuola secondaria di II° grado. Ama scrivere e immaginare un mondo diverso, più green e innovativo. Proprio davanti a un computer e con la mente immersa nella fantasia ha scritto questo libro. Il suo motto? L’ha copiato da Walt Disney: “Se lo sogni si può fare”.

Chiara Dello Iaco è nata ad Atripalda nel 2004, vive ad Avellino dove frequenta con ottimi risultati il Liceo Scientifico. Sin da piccola ha espresso la sua gioia per la vita attraverso la danza che tutt’ora pratica con passione e amore.

Tra i suoi interessi ci sono la moda e il disegno in tutte le sue forme. È proprio al disegno che dedica da autodidatta parte del suo tempo libero, esprimendo le sue emozioni attraverso il chiaro-scuro. Come si vede nel futuro? Una fashion designer che gira il mondo per affermare il suo brand e collaborare con quelli già esistenti.

DAI UN VOLTO A GILDA

Disegna Gilda la Janara e invia il disegno a edizioniilpapavero@libero.it
I disegni più belli saranno pubblicati sul sito.
È necessario inviare insieme al disegno il modulo che trovi nel libro compilato in ogni sua parte e firmato da un genitore insieme a un documento di riconoscimento.