BINARIO 12
di Elvira Cerullo

La giovane Sandra è costretta a lasciare la propria casa, la propria famiglia e i propri amici per inseguire il sogno di diventare fumettista.
Sola e spaesata in una città che non conosce e che non sente sua, cerca conforto nel web. È così che con il soprannome di Scarabocchio conosce Astro che diventerà per lei un importante punto di riferimento, una guida che l’accompagnerà alla scoperta della sua identità, di se stessa e l’aiuterà a risolvere i nodi del passato.
Il binario 12 è il bivio cruciale e, come sosteneva Hemingway “ai più importanti bivi della vita, non c’è segnaletica”.

Euro 15,00

Elvira Cerullo nasce ad Avellino il 26/07/1978.
Vive da sempre a Contrada(AV), grazioso paesino ai piedi del monte Faliesi.
Scrive la sua prima poesia, dedicata al luogo in cui vive, all’età di 7 anni e con quella vince il suo primo premio in un concorso letterario.
Da quel momento fiorisce in lei l’amore per poesie e per i racconti brevi, passione che coltiva con pazienza e amore.
Nel 2017 pubblica il suo primo romanzo “Amanda… tante facce dell’amore”.
Ama leggere, scrivere e recitare.