Copertina a cura di Amir Sabetazar. Icona raffigurante San Mercurio che uccide l’imperatore romano Flavio Claudio Giuliano nella chiesa di San Mercurio a Il Cairo vecchia (Egitto).

Titolo: GIULIANO DI ECLANO IL VACCINO DEL CUORE

Autore Massimiliano Trematerra

L’icona in copertina rappresenta S. Basilio inginocchiato, a lato, nell’atto di pregare il soldato Mercurio, che compì, secondo la leggenda, un tirannicidio cristiano, togliendo la vita all’Imperatore Giuliano l’Apostata.
Malgrado non vi siano fonti di alcun genere che possano confermarla, la tesi è ancora oggi ampiamente sostenuta e tenuta in vita grazie a manifestazioni parrocchiali, dalle forti suggestioni.

[…] Il fiume Giordano sembrò placare l’impeto che avevamo, ricordandoci che solo la Natura ha il vero dominio sugli esseri umani e che i vescovi, che ci attendevano a Diospoli per discutere delle nostre dottrine, avrebbero potuto spaventare solo degli sprovveduti. Spavaldi e disobbedienti apparimmo e devoti soltanto alla verità, pronti a discuterla a quel tavolo, ove si giocavano i destini del mondo cattolico.
Oggi, Nestorio, la lezione dei pelagiani è evidente a tutti: è proprio di ogni eresia dover affrontare enormi disagi, come conseguenza del fare delle scelte autonome. Questo è il necessario prezzo della nostra libertà. Ricordalo, Nestorio mio. […]

Euro 14,oo