L’EVANESCENTE EMILIA E LE SUE CONFUSE NON VITE
Gianni Mauro

Una storia fuori dai canoni che travalica qualsiasi standard universale e l’amore altro non è che una dimensione metafisica. La bellezza diafana di Emilia colpisce i sensi, li attanaglia, li coinvolge, li sconvolge, scatenando una miscellanea di sentimenti ed emozioni alle volte contrastanti… Ma tutto si stempera e si acuisce nel colpo di scena finale.

Il fatto è che io ero pienamente cosciente di quello che era accaduto e, al tempo stesso, avevo ben presente l’inaccettabile situazione in cui si trovava Emilia, ormai, da parecchi mesi. Quindi dovevo scontrarmi, di conseguenza, con la fredda razionalità, che mi esortava, decisamente, a considerare con lucida obiettività l’evento, quantomeno indefinibile, accadutomi, quando avevo accompagnato Michele dalla madre, alcune ore prima.

Prezzo15,00 euro